COMUNICATO  DI  PRESIDENZA

 

Vista la volontà espressa unanime dalle Aziende,  Liberi  Professionisti  e Lavoratori Autonomi associati presenti   all’Assemblea Nazionale Congressuale “ PMI ITALIA International”  svoltasi il giorno 08 Agosto 2016 preso l’Hotel I Gigli in Nola(NA), si porta a conoscenza degli iscritti non presenti all’Assemblea  che l’Associazione  “PMI ITALIA International”  si è trasformata in “PMI ITALIA” -  Confederazione Nazionale Sindacale  Datoriale  a tutela delle Piccole e Medie Imprese”.

I Soci presenti all’unanimità hanno chiesto  al Consiglio Nazionale di predisporre quanto segue:

1) Revoca  di tutti gli incarichi istituzionali ed interni all’Associazione in Italia ed all’estero, ivi incluso il decadimento dei componenti  della  Segreteria Nazionale .

2)Dispone la chiusura  di tutte le Sedi  sindacali  dell’Associazione Regionali,  Provinciali, Territoriali  e di Rappresentanza, su tutto il territorio nazionale ed estero,   con conseguente   revoca delle Autorizzazioni a suo tempo rilasciate, per  predisporre la loro riapertura   ex-novo  nel rispetto del Vigente Statuto e del  Regolamento delle Sedi Territoriali.

3) Revoca  dell'apposizione della  firma del Presidente Nazionale sugli Attestati che vengono rilasciati dai  Centri di Formazione Professionale di Diretta  ed Esclusiva Emanazione di “ PMI ITALIA”  sulla  Sicurezza dei Datori e Lavoratori nei  luoghi di lavoro

4) Revoca delle Autorizzazioni ai Centri o Strutture Formative di Diretta ed Esclusiva Emanazione, per predisporre nuove autorizzazioni ex-novo se le stesse sono  in possesso del  requisito  di accreditamento della struttura da parte della Regione di appartenenza come area geografica,  nel rispetto delle direttive emanate dal nuovo  “Accordo - Stato – Regioni del 07 Luglio 2016, pubblicato sulla G.U. Serie Generale N° 193 del 19 Agosto 2016.  Pertanto,                                                                                            

 il  Presidente Nazionale

in ottemperanza alle  direttive impartite dai Soci presenti  e votanti all’Assemblea Nazionale Congressuale,  con proprio provvedimento "ad horas"  revoca l'autorizzazione a svolgere le attività sindacali  a tutte le Sedi  Regionali,  Provinciali, Territoriali  e di Rappresentanza  ed  a tutti i Centri  di Formazione Professionale di Diretta  ed Esclusiva Emanazione,  autorizzati dalla ex “ PMI ITALIA International”.   Contestualmente revoca  tutti gli incarichi e nomine di  rappresentanza   conferiti a professionisti e non  in Commissioni ed altri Organismi  Istituzionali,  in Italia ed all’estero. 

Nola li, 01/09/2016